Dall'altra parte dello specchio

Fuoco. Fuoco. Le fiamme bruciano, si fa fatica a respirare, tutto intorno è annebbiato da un fumo acre. E improvvisamente il pianto di un bambino straziante si sente molto vicino ...

Maxim si è svegliato sudando freddo e ha tossito. Sedendosi sul letto, lasciò cadere la testa esausto su mani tremanti. Ultimamente è stato perseguitato dallo stesso incubo. Il cervello estrae continuamente nuove immagini dalle profondità del subconscio, non permettendo di dimenticare il passato. I ricordi arrivano in episodi separati.

Dopo il diploma di scuola, Maxim va a conquistare il centro regionale. Non ha funzionato. Dopo essersi laureato al college, andò a prestare servizio come coscritto, quindi tornò nella sua piccola patria e trovò lavoro in una fattoria contadina come conducente di trattori. Poi ha incontrato Anya, una bruna modesta e sorridente. Ha anche lavorato come operatore di mungitrice nella stessa fattoria dopo la laurea. È iniziato, ha iniziato a girare. Riunioni, passeggiate fino a tardi, poi matrimoni. Il capo dell'azienda era l'ex pre-sovietico, che negli anni novanta entrò nel torrente destro e portò l'ex fattoria demaniale nella sua proprietà. La fattoria portava un buon reddito, le persone continuavano a lavorare. E il leader, a sua volta, non ha dimenticato i lavoratori. Ha anche aiutato Maxim e Anya. Abbiamo completato i documenti, costruito una casa secondo il programma e, subito dopo la festa di inaugurazione della casa, Anya è rimasta incinta. Maxim era al settimo cielo con felicità, e quando nacquero i gemelli Ciro e Sonya, sembrava pronto a voltare pagina. Non vivevano bene, ma tutto il meglio per i bambini. Ci sono stati problemi con i mobili, ma sono stati anche risolti. La madre di Ani si è preoccupata e, dopo la morte di sua sorella (la zia di Anya), la semplice proprietà è stata trasportata ai giovani. Vecchi mobili di quercia, adesso non ce la fanno. Anya è rimasta particolarmente colpita dal traliccio. Un enorme specchio che ha subito trovato il suo posto nella camera da letto del padrone. All'inizio, Maxim non ha notato nulla di strano, ma nel tempo i cambiamenti nel comportamento di Ani sono diventati evidenti. Da una ragazza modesta, Anya si è trasformata in una donna sicura di sé, ha iniziato a dipingere, a usare il profumo. Prima di andare a letto, si è spazzolata a lungo i folti capelli mentre era seduta davanti allo specchio in camera da letto. Maxim addormentarsi, come se avesse sentito Anya parlare al suo riflesso. Il tempo passò, Anya iniziò a scomparire e ad uscire di casa per molto tempo. Figli alla nonna, e lei stessa per affari. Maxim ha lavorato molto e quindi all'inizio non ha notato la sua assenza. Ma quando al lavoro alle sue spalle gli uomini iniziarono a sussurrare che Anka lo stava tradendo, non riuscì a trattenersi. Strappato a casa, fatto scandalo a casa. Anya ha negato tutto, ma nei suoi occhi ha notato una scintilla. Abbiamo fatto pace e ci siamo dispiaciuti per i bambini. Maxim divenne irritabile, iniziò a controllare sua moglie. Il cambiamento nel suo comportamento è diventato più drammatico. Le conversazioni notturne con la propria riflessione sono diventate la norma, la nonna è costantemente con i bambini, inoltre tutte le icone sono scomparse dalla casa. Una mattina presto, Anya non è tornata dalla sua mungitura mattutina. Maxim si è vestito in fretta e si è precipitato nella stalla, fortunatamente ci sono voluti 15 minuti per andare da lui. I gemelli dormivano pacificamente nei loro letti. Anya non era nella stalla. Come è finito il turno a sinistra! - hanno detto i suoi colleghi. Con pensieri caotici, Maxim è tornato a casa e c'è stato un incendio! Arrivarono i vigili del fuoco, ma non riuscirono a salvare i bambini ... Come disse in seguito Anya, che Maxim aveva tirato fuori da un altro amante - Mi hanno impedito di vivere! E negli occhi c'è ancora la stessa lucentezza innaturale ...

Dei mobili, solo il graticcio è sopravvissuto all'incendio, che si è trasferito nella casa di Anya e della sua prossima coinquilina. Maxim ha versato vino nel suo dolore, è stato licenziato dal suo lavoro ...

E ora, dopo anni di oblio alcolico, è stato riportato alla realtà dall'incubo ricorrente. A poco a poco, Maxim si rese conto che non era la sua Anya, ma una sorta di antica entità malvagia che era sfuggita all'antico specchio. Ho usato Anya come conchiglia. E l'unica cosa che può fare è distruggere l'antico male. Mani nell'oscurità sentirono un pacchetto di sigarette, Maxim accese una sigaretta guardando fuori dalla finestra. È tempo.

In una calda notte d'estate, una fanciulla in un lungo abito blu svolazza lungo una strada rurale. Dietro c'era il frastuono di una discoteca rurale, solo una strada sterrata illuminata dalla luce fioca delle lanterne. La ragazza cammina da sola, orgogliosa di se stessa - ha spento tutti i fidanzati, lo sapranno! All'improvviso ci furono dei passi dietro di lei, la ragazza si voltò bruscamente e subito qualcuno le spruzzò del liquido in faccia. Acido! - le balenò in testa, ma l'odore della benzina le colpì il naso. Immediatamente la ragazza ha sentito il clic di un accendino, e in un secondo il suo corpo è stato trafitto da un dolore insopportabile, ha urlato ed è caduta per strada ...

L'ufficio del procuratore distrettuale era rumoroso. La società riunita rappresentata dal pubblico ministero vero e proprio, dal capo del ROVD, dal capo dell'ispezione esecutiva penale e dal capo dei vigili del fuoco. Quelli riuniti litigavano, fumavano molto.

- Come è successo che il nostro detenuto vada in giro liberamente, quindi commette anche una ricaduta! - ha esclamato il pubblico ministero.

Il capo dell'ispettorato esecutivo criminale si asciugò il sudore dalla fronte, tirò fuori un foglio con un discorso preparato e iniziò a leggere in modo monotono:

- Il cittadino I. Maxim Petrovich, nato nel 1976, ha ucciso tre persone in modo socialmente pericoloso. All'imputato è stato diagnosticato un disturbo mentale, a seguito del quale, dopo una visita psichiatrica forense, è stato inviato per cure obbligatorie in un istituto medico specializzato. Dopo sei anni, dalla commissione medica, è stato riconosciuto non pericoloso per la società ed è stato trasferito in un istituto medico regolare per cure. E lì, di conseguenza, l'ordine è più morbido, puoi andare in città a fare una passeggiata. Così è fuggito nel suo villaggio natale ...

- Cioè, un maniaco che ha bruciato in vita sua moglie e due figli sei anni fa, improvvisamente non è diventato pericoloso per la società! Sono tornato a casa con calma e ho ucciso una donna innocente, - il capo del ROVD era indignato.

Ricordo come lo trattenemmo allora, sei anni fa, - continuò il poliziotto, - occhi selvaggi, discorsi incoerenti, continuava a ripetere di uno specchio infernale che glielo fece fare.

- Là, a proposito, lo specchio è sopravvissuto al fuoco, uno di quercia vecchia, - il capo dei vigili del fuoco si è unito alla conversazione.

Používáme cookies.
Cookies používáme, abychom zajistili, že vám poskytneme nejlepší zkušenosti na našich webových stránkách. Pomocí webových stránek souhlasíte s naším využitím cookies.
Povolit cookies.